De RosaItaliano

FLECHE DU SUD, Vittoria nella 4a tappa con Alberto Cecchin

Prima vittoria da professionista per il corridore del team Nippo-De Rosa

Team Nippo-De Rosa ancora grande
protagonista sulle strade del Lussemburgo. Oggi nella quarta e
penultima tappa della Fleche du Sud, la più lunga da Kayl a Soleuvre
di 157,6 km, a vincere è toccato ad Alberto Cecchin.
Sul traguardo Cecchin ha preceduto in volata l’altro italiano
Eugenio Alafaci (Leopard Trek) e il belga Johan Coenen (Team
Differdange). In classifica generale comanda sempre il danese Michael
Andersen (Team Cult Energy) mentre Cecchin è secondo, a poche
lunghezze dal primo, nella classifica a punti.
Per il corridore classe 1989 feltrino di Lamen, in provincia di
Belluno, al primo anno tra i prof si tratta della prima vittoria. Già
ottimo quarto ieri nella terza tappa e spalla fondamentale per le
volate vincenti di Richeze, Cecchin oggi ha dimostrato di essere anche
un vincente oltre che un instancabile lavoratore.
“La frazione di oggi era molto impegnativa infatti davanti sono
rimasti una quarantina di corridori” spiega il D.s. Alberto Elli.
“Noi oltre a Cecchin potevamo contare sui due giapponesi Nakane e
Hayakawa che nel finale hanno fatto un grande lavoro riuscendo a
chiudere sui tre corridori che erano in fuga davanti andando a
riprenderli a circa 300 metri dall’arrivo. Il rettilineo d’arrivo
in leggera salita non era per nulla facile ma Cecchin ha fatto davvero
un grande sprint riuscendo a mettere tutti gli avversari in fila.”

“Sono felicissimo per questa mia prima vittoria tra i prof” dice
Cecchin. “Oggi il percorso era duro, davanti siamo rimasti una
quarantina e noi non potevamo contare sul nostro sprinter Mauro
Richeze così in accordo con il D.s. Alberto Elli abbiamo deciso di
provare a fare la corsa con me. Il quarto posto di ieri mi aveva
lasciato un po’ l’amaro in bocca così oggi grazie al lavoro dei
miei compagni, che ringrazio, abbiamo chiuso sugli attaccanti e ho
dato davvero il massimo per provare a vincere questa volata e ci sono
riuscito. Sono al primo anno ma devo dire che mi sono ambientato
subito benissimo, qui al Team Nippo-De Rosa ho trovato davvero un bel
gruppo, in squadra c’è grande affiatamento. Ringrazio il Team
Manager Andrea Tonti, il D.s. Alberto Elli, il mio preparatore Paolo
Santello, e tutta la squadra per la fiducia che hanno riposto in me e
mi auguro che il proseguo della stagione ci riservi ancora grandi
soddisfazioni.”
“Siamo molto soddisfatti, cero la stagione è ancora lunga ma
possiamo dire che per il nostro team Cecchin rappresenta un’altra
scommessa vinta” spiega il Team Manager Andrea Tonti, “frutto del
lavoro di tutta squadra all’interno della quale il nostro
preparatore sportivo Paolo Santello, che segue da vicino Cecchin, ha
un ruolo fondamentale. Dopo il talento di Arredondo, che è sbocciato
nel 2012, per il 2013 avevamo investito molto su Cecchin e i risultati
ottenuti fino ad ora, sfociati nella vittoria odierna, sono la prova
che abbiamo guardato nella direzione giusta. Certamente Alberto ha
ancora molta strada da macinare ma sicuramente ha tutti i requisiti
giusti per diventare un corridore importante. Sono sicuro che questa
vittoria gli darà ulteriori stimoli per continuare a fare bene e
crescere.”

Saturday, 11 May 2013 · Professional Winning
Back to Blog