De RosaItaliano

l rumeno Grosu completa l'organico della Vini Fantini Nippo De Rosa

E' Eduard Grosu il sedicesimo ed ultimo ingaggio messo a segno dal Management del Team Vini Fantini - Nippo - De Rosa

Eduard Grosu is the sixteenth and last engagement concluded by Vini Fantini - Nippo- De Rosa Team Management

Dopo l'ufficializzazione di Pierpaolo De Negri, la volontÓ di "puntellare" la rosa con un ultimo tassello.
Eduard Grosu, rumeno di Zarnesti, classe 1992 nella scorsa stagione in forza all'Overall Cycling Team Under23, andrÓ ad arricchire il pool di atleti a disposizione dei DS Stefano Giuliani e Alessandro Spezialetti grazie alle sue qualitÓ da scattista (piuttosto veloce, ndr) in grado di tenere anche su salite non troppo impegnative. Caratteristiche che gli hanno permesso di laurearsi Campione Nazionale Under23 a crono nel 2013, un anno che ha visto Eduard vittorioso anche al GP Sannazzaro e sulle strade "di casa" nella 4^ Tappa del Romanian Cycling Tour, quella da Bicaz a Botosani. Tre successi, conditi da un buon numero di piazzamenti, che gli hanno permesso di passare professionista con il neonato Team Continental della "Montagna Blu" guidato da Rocco Menna e Hiroshi Daimon.
Eduard Grosu si Ŕ messo in mostra anche lo scorso 12 Ottobre in occasione della tappa milanese della Red Hook Criterium 2013, caratteristica gara in stile "american underground" sponsorizzata da Rockstar Games che si svolge di notte, sulle strade cittadine con biciclette fixed (a scatto fisso). Eduard si Ŕ aggiudicato l'unica tappa italiana lasciandosi alle spalle un gruppo di sedici atleti (tra cui il campione Evan Murphy e il vincitore dell'edizione Neil Bezdek) grazie ad un potente sprint nel rettilineo finale.
L'ingaggio di Eduard Grosu conferisce al Team Vini Fantini - NIPPO - De Rosa un'impronta ancor pi¨ internazionale e completa l'organico che, tra poche settimane, si appresterÓ a prendere il via per la stagione d'esordio del Team di matrice italo-giapponese.

Eduard Grosu, born in Zarnesti (Romania) in 1992 in the last season with Overall Cycling U23 Team, thanks to his quality of sprinter can also keep on climbing not too strong will enrich the pool of athletes at the disposal of Sport Director Stefano Giuliani and Alessandro Spezialetti. Characteristics that have allowed him to become U23 National Champion in Time Trial in 2013, a year that saw Eduard Grosu also winner at GP Sannazzaro and in the 4th Stage of Romanian Cycling Tour. Three victories, topped by a good number of placements, which have allowed him to go pro with the new Continental Team led by Rocco Menna and Hiroshi Daimon.
Eduard Grosu was also protagonist last October 12th on the Red Hook Criterium 2013 in Milan, feature "american underground" race sponsored by Rockstar Games, which takes place in the night, on city streets with fixed bikes. Eduard won the only Italian stage, leaving behind a group of sixteen athletes (including also Evan Murphy and Neil Bezdek) thanks to a powerful sprint in the final straight.
The engagement of Eduard Grosu gives an even more international impression to Vini Fantini - NIPPO - De Rosa Continental Team and completes the list of riders that, in a few weeks, will be ready to take off for the debut season of the italian-japanese team.

Wednesday, 8 January 2014 · Professional Winning
Back to Blog