De RosaItaliano

3 GARE, 2 SQUADRE E UN WEEK-END DI CORSE INTERNAZIONALI 3 RACES, 2 TEAMS AND 1 WEEK-END OF INTERNATIONAL RACES

3 GARE, 2 SQUADRE E UN WEEK-END DI CORSE INTERNAZIONALI   <i>3 RACES, 2 TEAMS AND 1 WEEK-END OF INTERNATIONAL RACES</i>

Gli #OrangeBlue al gran completo saliranno in sella per il GP Lugano e per il doppio appuntamento il Belgio con Omloop Het Nieuwsblad e Kuurne-Bruxelles-Kuurne

The #OrangeBlue roster will be all in race this week-end for the GP of Lugano and for the double race in Belgium with Omloop Het Nieuwsblad e Kuurne-Bruxelles-Kuurne

Il team NIPPO Vini Fantini De Rosa è atteso da un intenso week-end di gare che vedrà in competizione tutti i 16 corridori che compongono il “roster” della #MontagnaBlu. Si comincerà con il doppio appuntamento belga, con l’ Omloop Het Nieuwsblad il 28 febbraio, e il Kuurne-Bruxelles-Kuurne il primo 1 marzo. Domenica il team sarà anche impegnato con il Gp di Lugano, in Svizzera. I direttori sportivi Stefano Giuliani e Mario Manzoni hanno suddiviso il team, ragionando attentamente sulle caratteristiche di ognuno per ben figurare nel doppio calendario.
#Belgio. Il week-end in Belgio vedrà schierati Colli, De Negri, Grosu, Pozzo, Marini, Stacchiotti Viola e Malaguti che vanno a comporre una formazione ben bilanciata, pronta a inserirsi nelle fughe e nelle volate con Nicolas Marini ed Eduard Grosu già protagonisti in questo inizio di stagione al Tour de San Luis.
#Lugano. Domenica 1 marzo, in Svizzera si volgerà anche il GP Città di Lugano. Per questo appuntamento il capitano Damiano Cunego sarà affiancato dal giovane Iuri Filosi e dal più esperto Alessandro Bisolti. Insieme a loro altri due giovani talenti del team, Antonio Nibali e Giacomo Berlato e l’intera selezione giapponese del team con Ishibashi, Kuroeda e Yamamoto.
Anche i direttori si divideranno compiti e ammiraglie. A guidare il gruppo in Belgio ci sarà Mario Manzoni, mentre il direttore sportivo Stefano Giuliani sarà al seguito di capitan Cunego e del giovane Nibali. In preparazione del doppio appuntamento queste le parole di Mister Giuliani “Con il mese di marzo si comincia a fare sul serio con il calendario delle corse e capiterà di doversi confrontare su più fronti. Non c’è una squadra A e una squadra B, non ci sono titolari e riserve, ma due formazioni ben bilanciate costruite sulle caratteristiche dei singoli e delle gare che dovranno affrontare. Vogliamo essere competitivi e ben figurare su entrambi i fronti”.

The NIPPO Vini Fantini De Rosa team is approaching a full week-end of races that will involve all the 16 riders of the #BlueMountain roster. The first race is the Omloop Het Nieuwsblad, the 28 of February, followed, the day after from the Kuurne-Bruxelles-Kuurne on the 1st of March. On Sunday the the team will be also involved on the GP of Lugano, in Switzerland. The sports directors Stefano Giuliani and Mario Manzoni have divided the team, thinking about all the skills of each riders to reach the best performance in each race.
#Belgium. During the Belgium week-end the race will involve Daniele Colli, De Negri, Grosu, Pozzo, Marini, Stacchiotti, Viola e Malaguti. They are going to compose a balanced team, ready to insert some rider inside the escapes and to play a role in sprint arrivals with Nicolas Marini and Eduard Grosu, already key riders during the Tour de San Luis.
#Lugano. Sunday, the first of March, in Switzerland will take place also the Lugano GP. For this race the captain Damiano Cunego will be riding with the young talent Iuri Filosi, and the expert climber Alessandro Bisolti, both of them very helpful for Damiano in the Laigueglia Trophy. Together with them other two young and talented riders as Antonio Nibali and Giacomo Berlato with the full Japanese selection: Ishibashi, Kuroeda and Yamamoto.
Also the sports directors will be divide roles and strategy. To lead the “belgium group” Mario Manzoni, in Lugano will be Mister Giuliani the director in charge to lead Damiano Cunego and the young Nibali. Looking forward to the double appointment these the words of Stefano Giuliani “In March we will begin to have a real race calendar and we will begin to have also double appointments. There isn’t a team A and a team B, or regular and reserve, but two teams well balanced, builded on the skills of each rider and of the features of the race. We want to be competitive on both sides trying to reach the best in each competition.”

Thursday, 26 February 2015 · Professional Winning
Back to Blog