De RosaInglese

NIPPO VINI FANTINI: Grosu in evidenza Grosu highlights

NIPPO VINI FANTINI: Grosu in evidenza   <i>Grosu highlights</i>

Eduard Grosu sfiora la vittoria di tappa e la maglia di leader nel cronoprologo del Sibiu Cycling Tour vinto da Rafael Andriato (Southeast). Per Grosu maglia rossa di miglior rumeno in gara Ottime prestazioni anche dei giovani Iuri Filosi, 8° e Giacomo Berlato 12°

Eduard Grosu come close to the stage victory and the jersey leader in the time trial of the Sibiu Cycling Tour won by Rafael Andriato (Southeast). For Eduard Grosu the red jersey of best Rumanian rider of the race. Good performance also of the young Iuri Filosi, 8° and Giacomo Berlato 12°

Sibiu Cycling Tour, cronoprologo. Eduard Grosu conquista la maglia rossa di miglior rumeno in gara grazie al secondo posto nella cronometro di apertura. Sfiorate la maglia di leader e la vittoria di tappa, distanti un solo secondo e conquistate da Rafael Andriato (Southeast).
Eduard Grosu che correva sulle strade di casa, dopo un buon Giro d’Italia e un meno brillante campionato nazionale era in cerca di riscatto. Dimostrata grande determinazione e condizione, non può rimproverarsi nulla per una vittoria sfiorata. Gli #OrangeBlue possono guardare con grande ottimismo alle prossime tappe anche grazie alle prestazioni dei due giovani italiani Iuri Filosi (8°) e Giacomo Berlato (12°) pienamente in classifica. Più sfortunati Pierpaolo De Negri e Chaparro vittime di una foratura e di una caduta della catena che in una cronometro così serrata hanno pagato dazio con la sfortuna.

Eduard Grosu è arrabbiato con se stesso: "Conoscevo la strada, e so dove ho sbagliato, in una curva pericolosa sono arrivato con un rapporto troppo lungo e nell'ultima curva sono uscito molto bene, ma un pò troppo veloce ho dovuto toccare i freni. Era una cronometro serrata dove la differenza la faceva il minimo dettaglio. Sto bene ci riproverò nelle prossime tappe."

Stefano Giuliani, in ammiraglia è felice e fiducioso: “Grande prova di Eduard, sulle strade di casa con il pubblico dalla sua ha conquistato la maglia rossa di miglior rumeno in gara ma sopratutto ha sfiorato la vittoria. Capisco il suo rammarico, ma quando a separarti dalla vittoria sono centesimi di secondo non puoi rimproverarti nulla. Complimenti anche a Giacomo Berlato e Iuri Filosi, che hanno iniziato davvero nel modo giusto questo Sibiu Tour. Ho chiesto a tutti un segnale di orgoglio in questo tour e le prime reazioni sono quelle che aspettavo.”

Sibiu Cycling Tour, time trial. Eduard Grosu is now the red jersey leader in the race, as best Romanian Rider, one less than one second behind the winner of the stage Rafael Andriato (Southeast).
Eduard Grosu was riding on the home roads, after a good Giro d’Italia and a not so good national championship he was looking for a victory. Demonstrating great condition and determination he cannot scold nothing himself for coming so close to win this stage. The NIPPO Vini Fantini team could also be happy with the Iuri Filosi 8° place and the Giacomo Berlato 12°. Not a lucky day for De Negri and Chaparro that had troubles with their bike wheels and chain.

Eduard Grosu is regreting some little details that could make the difference: "I know the road, and I know where I make some little mistake. It was a very close time trial and also little mistake could make the difference.

Stefano Giuliani, on the team car is happy and look forward to next days: “Great race of Eduard on his home roads with the public all for him. I can understand his feeling but when you come so close to the victory you just have to be happy of yourself. Congratulations also to Iuri Filosi and Giacomo Berlato, two young riders that have begin in the best way possible this tour. I asked few days ago a reaction to all the team, this is a first good answer looking forward to next stages.”

Giovedì, 2 Luglio 2015 · Risultati Agonistici
Torna al Blog