• 25 aprile 2018

DE ROSA AL VIA DEL GIRO D’ITALIA

DE ROSA AL VIA DEL GIRO D’ITALIA

DE ROSA AL VIA DEL GIRO D’ITALIA 800 752 Luca Barioglio

Tel Aviv. April 25, 2018.

De Rosa sarà al via del #GIRO101 con la Israel Cycling Academy, la formazione Professional di matrice Israeliana parteciperà per la prima volta nella storia al Giro d’Italia e per farlo ha scelto la tradizione delle bici Made in Italy.  Il Giro 101 sarà il primo “Grand Tour” nella storia a prendere il via al di fuori dei confini europei,a Gerusalemme. Il team Israel Cycling Academy ha oggi annunciato la formazione che vedrà al via anche due corridori Israeliani in una formazione composta da giovani talenti e alcuni elementi di esperienza.

La decisione di avere in partenza di un grande giro due giovani corridori Israeliani come Guy Sagiv (23) and Guy Niv (24) rappresenta una novice storica per un Grande Giro. 

Completeranno la formazione al Giro anche l’Italiano Kristian Sbaragli, l’australiano Zak Dempster, Il campione nazionale lettone Krists Neilands, il campione nazionale canadese Guillaume Boivin, il belga Ben Hermans, e lo spagnolo Ruben Plaza.

Plaza, il più titolato degli uomini in partenza, fresco vincitore della Vuelta a Castilla y Leon durante il week-end ha dichiarato: “Abbiamo un team incredibilmente motivato in vista della grande partenza di Gerusalemme. Scriveremo la storia di Israele e per tutti noi sarà una grande emozione. Non ho dubbi, sarà molto sfidante battagliare per la vittoria diana tappa, ma sono emozionato e onorato di poterci provare con questa squadra.”

Giro Roster.

Guillaume Boivin (28, Canada) is a two-time former Canadian national champion. A versatile sprinter, Guillaume is valuable in both breakaways and the leading out his teammates.

Zak Dempster (30, Australia) is a trusted road captain who can intuitively read a race situation.

Ben Hermans (31, Belgium) brings years of World Tour experience to the squad. He has already achieved a handful of top ten results so far in 2018.

Krists Neilands (23, Latvia) is an all-rounder who excels at climbing. The cycling world took note of Krists at Milano-Sanremo this year when he launched a late attack on the Poggio, to which only Vincenzo Nibali could respond.

Guy Niv (24, Israel) is a climber who also loves pushing the descents.

Ruben Plaza (38, Spain) is an experienced rider with wins in both the Tour de France and Vuelta a España. Most recently, he claimed the final stage and overall at the Vuelta a Castilla y León.

Guy Sagiv (23, Israel) is a dedicated teammate and an all-rounder.

Kristian Sbaragli (27, Italy) has a Vuelta a España stage win to his name so the sprinter to aim for another Grand Tour stage win.

Reserves

Edwin Avila (28, Colombia)

August Jensen (26, Norway)